17 Settembre 2019
[]

LA COMUNICAZIONE - "La brochuristica del turismo"

Dott.ssa Federica Toninelli

Il numero, le forme, le fonti, le aree messe in rilievo, sono molteplici e differenziate. Sono per lo più centrate sull´offerta che sulla domanda, mettono in rilievo aspetti specifici e non integrati, sono superate in qualche caso, non si conosce la fine di alcune delle fonti più prolifere (quelle provinciali) che si occupavano di Turismo più di altre.

Va dunque ricercato un modo per sostituire le fonti che si inaridiscono acquisendo eventualmente il patrimonio costruito in questi anni prima che passi in mano private (Vedi Costa degli Etruschi) e va pianificata una strategia per intercettare i turismi interessanti e finalizzare la comunicazione a loro diretta integrando i sistemi (WEB, APP, Guide, Brochure).

Va organizzato un tavolo di concertazione pubblico-privato su come va fatta l´offerta per turismi e e va incrociato con quello preposto alla formulazione dell´offerta turistica integrata (vedi Bianchi).

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]