15 Agosto 2020
percorso: Home > A.C.T.

La nostra storia

La condivisione del "modello" con i Sindaci

In data 17 luglio 2014, presso il comune di San Vincenzo, si è tenuta una prima riunione con i sindaci della Val di Cornia, nella quale il prof. Renato Di Gregorio ha illustrato il modello dell´Organizzazione Territoriale e ha fatto alcuni esempi di applicazione nel Lazio. I sindaci hanno condiviso la sua applicabilità e si sono ripromessi di riflettere sulla proposta con le proprie strutture di riferimento.
Dimensione: 134,24 KB

20,04.2015_ I Comuni di Piombino, Campiglia Marittima e San Vincenzo fondano ACT

20.05.2016_ Massa Marittima aderisce ad ACT

La Giunta di Massa Marittima

Il 29 luglio 2016 aderisce ad ACT Monterotondo Marittimo

Il ConsiglioComunale di Monterotondo dopo la votazione all´unanimità

15.11. 2016 Aderisce Rio Marina

DCC n. 50 del 15.11.2016 _ adesione ACT
Il sindaco Renzo Galli firma il protocollo il 19 dicembre 2016.
Dimensione: 238,07 KB

6.04.2017_ L'Unione dei Comuni delle Colline Metallifere aderisce ad ACT

Il sindaco di Montieri, in qualità di presidente protempore dell'Unione firma la Convenzione di adesione dell'Unione ad ACT

Realizzazione siti web www.sitoper.it